Speciale autunno: i trattamenti consigliati

L’autunno è il periodo migliore per dedicarsi alla cura del viso e della propria pelle andando a rimediare ai danni subìti dal sole durante il periodo estivo e preparando la cute alle temperature più rigide dell’inverno. Ecco allora quali sono i 3 trattamenti consigliati da eseguire in questo periodo per affrontare al meglio il cambio stagionale.

Peeling per le macchie solari

Un’errata e prolungata esposizione al sole durante l’estate rappresenta la causa principale della formazione di macchie cutanee sulla pelle del viso e delle mani. Per il trattamento e la rimozione delle discromie utilizziamo il peeling, un trattamento non invasivo e indolore che realizza un’azione esfoliante degli strati più superficiali della pelle stimolandone la rigenerazione cellulare.

Biostimolazione per idratare la pelle

La disidratazione della cute è il primo effetto provocato dal sole in estate e dal freddo in inverno. La biostimolazione aiuta a recuperare l’idratazione cutanea attraverso piccolissime iniezioni di sostanze perfettamente biocompatibili e totalmente riassorbibili come l’acido ialuronico, complessi amminoacidici e complessi polivitaminici. Risultato? Pelle idratata, compatta ed elastica.

Mesoterapia per la perdita dei capelli

Molto spesso il cambio stagionale, soprattutto in autunno/inverno, è accompagnato da un fenomeno molto comune e temporaneo: la perdita dei capelli. La mesoterapia del cuoio cappelluto consiste in micro-iniezioni effettuate nello strato superficiale del derma, a base di prodotti rivitalizzanti, multivitaminici e antiossidanti. Il trattamento viene eseguito in ambulatorio, è veloce e indolore ed aiuta a rallentale la perdita dei capelli.

 

Il Dott. Terrassan è a disposizione per una consulenza personalizzata gratuita presso le sedi di Padova, Mestre, Treviso e Bolzano. Chiama il num. 049 8360758 o 392 5507555.